Cotticelli, Zuccatelli, Bassetti: quattro video shock, a proposito di Covid – 466

è veramente allucinante l’intervista di qualche giorno fa a Cotticelli, il Commissario straordinario per la gestione della Sanità in Calabria, nominato dal governo Conte: credo di non avere mai visto nulla di così sconvolgente e perfino comico, se non fosse tragico.

siccome sta rapidamente scomparendo dai motori di ricerca (come è ovvio), provo a registrarla anche qui.

un momento di rivelazione, oserei dire addirittura grandioso, sulla vera sostanza del potere.

e infatti al momento google e i media sono impegnati a far superare lo shock gli spettatori, mettendo in rilievo una successiva intervista.

qui Cottarelli prova a sostenere di essere stato drogato (dal giornalista?) o giù di lì.

. . .

voi vi immaginereste che un cosiddetto giornalista di successo, ma dovrei dire piuttosto comiziante, come Giletti, lo metta alle strette e gli chieda di esibire allora quel piano anti-Covid che nell’altra intervista non sapeva neppure di dover fare.

illusi! la funzione di questa comparsata era soltanto propagandistica, e la balla inventata è di dimensioni tali da superare perfino la catastrofale figuraccia precedente.

e poi uno, queste accuse, va a farle con un certificato medico, almeno…, semmai.

e poi qualcuno si meraviglia delle balle americane di Trump…, ma noi siamo molto meglio: qualunque Cotticelli lo batte nella nostra tv.

comunque auguri anche a Giletti, che la destra vorrebbe sindaco di Roma, aiutoooo!!

. . .

ma non ho fatto neanche a tempo a congratularmi perché il governo Conte numero 2 ha subito preso atto della situazione kafkiana e delle dimissioni di questo sventurato Cotticelli, che in rete comincia a circolare un’altra intervista del nuovo Commissario, Zuccatelli, appena nominato in sostituzione dell’altro.

ma Zuccatelli è di sinistra: si esprime come un bifolco (ma era una conversazione privata, prova a difendersi) e dice delle cose tremende, ma è compagno di tendenza, non so se anche di partito, del ministro Speranza: sinistra, per intenderci.

. . .

e intanto il primario negazionista Matteo Bassetti viene nominato responsabile del coordinamento scientifico del gruppo che dovrà proporre al Ministero della Salute i criteri di ospedalizzazione e de-ospedalizzazione dei pazienti colpiti da Covid-19.

serve un video anche di Bassetti? eccolo.

un esempio allucinante: sostiene che il Covid è un’influenza innocua.

la persona giusta, al posto giusto!

. . .

amici lettori, chiudetevi in casa e non uscite a nessun costo, se potete, fate come me.

siamo nelle mani di una banda di incompetenti che ci hanno rubato il potere e stanno cercando di rubarci anche il futuro.

non c’è nessuna speranza di cambiare questo paese, è già tanto riuscire a salvarsi.

21 commenti

  1. Stai sereno… in TV pompano continuamente la notizia che avranno milioni di dosi di vaccino addirittura entro il 2021 (quando Pfitzer stessa ha detto che entro fine anno ne avranno solo 50 milioni). È un bombardamento continuo ed osceno.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...