BNT162b2: approvato a maggioranza il vaccino Biontech negli USA – 535

con 17 voti a favore, un astenuto e 4 contrari, ieri una commissione della Food and Drug Administration (FDA), USA, ha raccomandato l’uso del vaccino Biontech Moderna, per la situazione di emergenza.

la discussione di formule, tabelle e grafici, durata 9 ore, è stata trasmessa in diretta su internet, con decine di migliaia di persone a guardare: straordinario esempio di democrazia dell’informazione, quasi inimmaginabile per noi.

alla fine, la conclusione a maggioranza è stata che il vaccino è sicuro ed efficace per i cittadini di età superiore ai 16 anni.

l’ultima parola ora spetta alla FDA in composizione completa, ma è certo che seguirà le indicazioni della sua commissione.

. . .

del resto negli USA i morti hanno superato i 3mila al giorno; non sta andando meglio in Germania, dove sono arrivati a 600 al giorno, più quelli dell’Italia, per la prima volta; e mentre noi riapriamo per Natale, da loro si sta pensando a chiudere – in prima linea a chiederlo la destra moderata tedesca e il Land della Baviera; nella realtà delle cose nel mondo, in particolare quello occidentale, la situazione è ancora più drammatica che sei mesi fa.

un vaccino appare l’unica soluzione all’Occidente, incapace di tenere sotto controllo la pandemia, con le tecniche di distanziamento sociale e isolamento anche duro a cui sono più abituate le culture orientali; ma ho detto appare.

di fatto le società occidentali non hanno alternative, e devono, dobbiamo, attaccarci alla speranza che i vaccini ci tirino fuori da questa situazione disperata.

. . .

ma il vaccino Biontech, il primo che si sta sperimentando, presenta un problema serio, che ieri gli esperti hanno evidenziato, alla luce di due casi di reazioni allergiche durante le prime vaccinazioni in Gran Bretagna.

“Milioni di americani che soffrono di allergia ora probabilmente temono la vaccinazione. La percezione della gente è importante quanto la realtà”, così ha dichiarato Paul Offit, medico di Philadelphia.

ma mi pare che manchi la risposta essenziale: insomma, i medici consigliano oppure no la vaccinazione anche a chi soffre di allergie? e con quali rischi e conseguenze future?

siccome le affrettate sperimentazioni no avevano neppure colto il problema, è evidente che al momento non ci sono neppure le risposte.

in ultima analisi, la scelta futura, appena arriverà anche la prevedibile autorizzazione europea spetterà al senso di responsabilità e alla prudenza personale di ciascuno di noi.

dubito molto che in queste condizioni si possa pensare ad una obbligatorietà del vaccino, a meno che la situazione non debba peggiorare di molto – cosa che purtroppo non è neppure da escludere.

. . .

intanto è sempre più evidente che il vaccino è diventato una questione politica, nel senso deteriore del termine: cioè un problema di rapporti di forza, di potere e di soldi.

io qui non ho paura di dichiararmi scettico non sui vaccini in generale, ma su questo aspetto: non sono affatto sicuro che ci verrà proposto il vaccino obiettivamente più sicuro e meglio funzionante.

dei vaccini russo e cinese neppure sentiamo parlare, ad esempio: non è sufficientemente geo-politico farlo.

una corretta globalizzazione non funziona in campo sanitario, che sembra quasi diventata una succursale della corsa agli armamenti di infausta memoria.

di fatto siamo sovranisti prima di tutto nella lotta al virus.

questa è la realtà: fossero anche migliori i vaccini dell’Est, non lo sapremmo mai, perché vogliano i vaccini fatti a casa nostra – e la nostra casa, ahimè, sono anche gli USA.

. . .

alcuni passi di questo post sono stati tradotti con http://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...