la mia settimana virtuale dal 12 al 18 dicembre – 549

da dove viene questa foto? in fondo al post trovate la risposta (con un po’ di acume).

. . .

settimana apparentemente densa di dialoghi ed interventi, molti su Youtube (11, 12, 13), altri con i miei soliti interlocutori: 1. francesca, 5. giomag59, 7. gaberricci, 8. inerro.land; altri su cui latitavo un po’ io di recente: 4. massimobotturi, 9. rossatinta, 10. veronicaiovino e due nuove entry, molto interessanti: 2. Alessandro Montani, e 7bis Manuel; 3. Filip Kostic su Quora è stato commentato ma non ha dato risposta.

. . .

13. scambio di commenti su questo video di Youtube:

dolores b. 11 ore fa
Ci sono l’ ultima volta nel 2014 e ne sono rimasta affascinata. Poi ho festeggiato con un sacchettino di cioccolatini Venchi. Un abbraccio Mauro

Bortocal cara cugina, sempre lusingato di sapere di essere seguito e contento che abbiamo esperienza da condividere. a me mancano i cioccolatini, attualmente proibiti, ma sogno di poter rimediare trasgredendo prima o poi. ti abbraccio anche io e tiriamo avanti. 🙂

. . .

ecco una esperienza che mi mancava: un mio video di viaggio su Youtube di qualche mese fa è stato vietato ai minori! mi è arrivata la notifica della piattaforma…

12. Video: Polonnaruwa, the lake in the sunset – il lago nel tramonto – Sri Lanka vintage 2004 n. 56

giuro che è completamente innocente! ma le restrizioni mentali e il falso senso del pudore avanzano in maniera irresistibile.

. . .

11. un commento su un video nel mio canale Youtube del viaggio in Sri Lanka del 2004 (!!!): young catholic sisters – no, muslim school girls – of Polonnaruwa. My first Sri Lanka 27.

mi accorgo con l’occasione che il video ha collezionato ben 2 like e 2 dislike, oltre che 724 spettatori.

il commento è questo, e ha già avuto a sua volta un like:

One nation SL – 25 minuti fa
no, these is traditional Sri lankan school Muslim girls
Muslim teachers contains this video
Open your eyes and watch………..

No, questa è una scuola tradizionale di ragazze islamiche – Gli insegnanti islamici contengono (?) questo video – Apri i tuoi occhi e guarda…

non capisco bene: anche io ho detto nel titolo che le ragazze sono di una scuola musulmana, anche se all’inizio le avevo prese per cattoliche, visto l’abbigliamento.

e con questo intendevo sottolineare una certa analogia almeno dei comportamenti tra una versione tradizionalista del cattolicesimo e l’islam. devo poi dire che non capisco la seconda frase sugli insegnanti.

yes, this is an islamic school: watch the title of my video, please. but I don’t understand what You mean when You write Muslim teachers contains this video. – contains?

può essere che risulti ingannevole per lo spettatore la musica scelta per l’accompagnamento? cioè Bach; però effettivamente nel filmato è rimasto il vecchio titolo che parla di suore cattoliche – tanto assomigliano a suore, per noi, le ragazze islamiche!

può essere che il successo relativo del filmato dipenda dal fatto che in alcune sequenze le ragazze appaiono senza il velo, e questo appare un poco blasfemo per lo spettatore islamico?

il commento comunque rispecchia le tensioni del paese tra la maggioranza al potere, rigorosamente buddista, e le minoranze, qui quella islamica, ma in altri casi anche quella hindu dei tamil.

tutto questo mi rende consapevole quanto sia pericoloso e potenzialmente urtante affrontare un’altra cultura alla luce della propria, pur con tutte le buone intenzioni.

. . .

10. veronicaiovino, Santuario Oropa: il più alto delle Alpi 14/12/2020

corpus2020 15/12/2020 at 16:01
accidenti, che voglia di rimettersi in cammino. al solito, stai facendo un lavoro esemplare di segnalazione di siti splendidi e non troppo conosciuti (almeno da me). chissà quando…

. . .

9. Rossatinta, Ragionamenti sulla stima 15 dicembre 2020

corpus2020 15 dicembre 2020 alle 11:05 am
veramente una riflessione essenziale e autentica, così vicina a quelle che capita di fare a me su me stesso in questo periodo. – posso dire che a me la stima non è mancata nel corso della mia vita: ha cominciato a darmene tantissima mio padre (forse troppa) e debbo a lui tutta quella che mi è rimasta di me stesso (non più così esagerata come una volta, neh…): si direbbe che non ho ancora finito di consumare quella che lui mi ha regalato, a compensare forse del resto quella che sentiva che era mancata a lui; è seguita quella dei vari sostituti della figura paterna nella vita adulta (lui venne a mancare quando avevo vent’anni): scuola e lavoro. – però, a tua parziale consolazione, posso dirti che la stima è stata bilanciata da una feroce e durissima ostilità, anzi più che bilanciata, direi che il rapporto è stato un 2 x 3: 2 parti di odio sociale contro una parte di stima. dove gli aperti, che sono una minoranza, regalavano stima e a volte anche affetto, la maggioranza dei chiusi si sentiva minacciata dalla bravura che mi veniva riconosciuta, ma soprattutto dalle capacità e dall’onestà. ho subito aggressioni continue e pesantissime nella mia vita professionale. – per cui niente di strano, direi, se alla fine ho dato un calcio alla stima sociale, mi tengo quella dei pochi che mi vogliono anche bene, e ho scelto un isolamento dove non essere finalmente nessuno, alle prese con quel tanto o poco che resta della MIA auto-stima, e quel che è mi basta o mi deve bastare. – ciao, è sempre un piacere e uno stimolo leggerti.

Rossatinta 17 dicembre 2020 alle 12:53 pm
Cari commentatori-trici, ringraziovi sentitamente. Ci sarebbe bisogno di replicare previa accurata riflessione, ma il graziegrazie sorge spontaneo e non lo trattengo.
ciao

. . .

8. inerro.land, Una poiana infreddolita / A cold buzzard 14 dicembre 2020

corpus2020 14 dicembre 2020 alle 18:37
accidenti, ma che posto straordinario, o che occhio straordinario: ogni giorno un nuovo incontro, e tutti questi personaggi del bosco, sono come i protagonisti di una favola non ancora scritta!

inerro.land 15 dicembre 2020 alle 19:45
Guarda, la Svezia è un posto straordinario a livello di Natura, selvaggio e fauna selvatica. E infatti è il motivo per cui sono finito qui 😃
adesso speriamo in un po di sole, che nelle favole c’è anche quello 😂😂 – PS Grazie mille Mauro, davvero! ❤️

inerro.land, Ancora nebbia / Yet fog 16 dicembre 2020

corpus2020 16 dicembre 2020 alle 19:51
questi alberi parlano in una maniera così solenne che il freddo non si sente più.

inerro.land 16 dicembre 2020 alle 20:00
Eppure ti assicuro che c’era, e come 😃
Grazie mille!

. . .

Manuel ha anche scritto tempo fa un post veramente bello e significativo sulle nuove possibilità mentali, aperte da questa nuova fase della vita sociale che stiamo vivendo; se qualcuno passa di qua, consiglio vivamente di leggerlo.

. . .

7. questa settimana il post di gaberricci sui vaccini contro il Covid l’ho semplicemente ribloggato, assieme ad un commento altrettanto illuminante di amminicolidipensiero, qui:

https://corpus2020.wordpress.com/2020/12/14/suprasaturalanx-ammenicolidipensiero-al-novantacinque-per-cento/

il post ha dato luogo ad una discussione su alcune sue affermazioni, che naturalmente si possono vedere al link di qui sopra.

. . .

6. GIOMAG59, Finalmente libero! 13 DICEMBRE 2020 /

corpus2020 13 DICEMBRE 2020 ALLE 19:40
basta liberare un uomo da una schiavitù piccola, per fargli dimenticare quelle grandi e vere, vero? – dai, sono contento per te, e anche per me, che adesso riprenderanno le tue cronache più frizzanti (e anche le signorine più discinte, immagino, ahaha).

giomag59 13 DICEMBRE 2020 ALLE 20:38
In isolamento non avevo molta voglia di pensare ai mali del mondo… ma forse non avevo tutti i torti, quando i problemi sono troppo grandi sembra pure di perdere tempo a rimuginarci su…

corpus2020
13 DICEMBRE 2020 ALLE 21:15
come darti torto? ci sono tanti altri modi di perdere il tempo, ahah. – devo anzi dire, per coprirmi di ridicolo, che la vita, in qualunque sua variante, mi sembra soltanto una raccolta di modi di perdere il tempo.

GIOMAG59, Peggio del previsto! 15 DICEMBRE 2020

corpus2020 15 DICEMBRE 2020 ALLE 17:22
non ricordava i nomi di un paio di calciatori degli anni ‘60, e dici che è un brutto segno…
o povero me…, li ho dimenticati tutti, già che li sapevo poco anche prima… 🙂

giomag59 15 DICEMBRE 2020 ALLE 21:06
Eh, ma lui li sapeva tutti… e poi li chiede a me come se fossi suo coetaneo, questo mi preoccupa ancora di più!

GIOMAG59, In Zimbabwe non hanno di questi problemi! 17 DICEMBRE 2020

corpus2020 17 DICEMBRE 2020 ALLE 18:33 – mi piace tutto, ma soprattutto il finale; non mi piace il punto di vista di sperandio sul finale (non me ne voglia): mi pare che dica: questi sono dei fottuti prepotenti e bisogna lasciarli fare, se no è peggio. – vorrei ricordare che gli stati del passato ogni tanto cancellavano i crediti dei banchieri e se questi osavano protestare gli tagliavano la testa. ma qui siamo arrivati al punto di consentire perfino le cripto-monete. il denaro e i crediti comunque esistono fino a che esiste qualcuno che ci crede. anche se mi sa che oramai molti credono più a bitcoin che alla Federal Bank. attenzione a quello che potrebbe succedere se gli stati crollassero sotto il peso dei loro debiti, ci troveremmo tutti di colpo sotto un nuovo feudalesimo dei signori della nuova moneta senza neanche essercene accorti.

. . .

è tardi per commentare questo post, che ho scoperto adesso; ma lo segnalo lo stesso, in via eccezionale:

5. Alessandro Montani, E se la scuola fosse il luogo in cui il contagio è più difficile? 9 ottobre 2020

. . .

4. massimobotturi, LA GRATITUDINE dicembre 13, 2020

corpus2020 dicembre 13, 2020 a 1:56 pm
da molto non ti commento, ma sei una lettura abituale. e non commento perché resto quasi sempre senza parole.
infatti, come vedi, alla fine anche qui sto parlando d’altro. mi spiace di non essere un buon commentatore. 😉

massimobotturi dicembre 13, 2020 a 1:59 pm
Ti ringrazio tanto, io sono un raro e pessimo commentatore, per cui hai tutta la mia simpatia 🙂

. . .

3. Filip Kostic Cosa significa, nel concreto, essere sapiosessuali?

MAURO B. ·
dice: diamo un peso sproporzionato all’intelligenza. – dubito che sia davvero sapiosessuale; oppure, come spiegato, è di origine straniera e non ha colto il valore esatto in italiano della parola sproporzionato.

. . .

2. Alessandro Montani, La poesia del giovedì. Didattica digitale integrata alla prova dei fatti. 12 dicembre 2020

corpus2020 12 dicembre 2020 alle 18:03
veramente interessante, cronaca viva e riflessione sul campo.
detto da un ex-docente di italiano, che fu anche ahimè preside, prima che questi venissero trasformati in dirigenti scolastici.

Alessandro Montani 12 dicembre 2020 alle 18:07
Grazie mille, spero che gli anni da preside non siano stati così burocratici come sono adesso.

corpus2020 12 dicembre 2020 alle 18:16
grazie a te della risposta.
ho fatto il preside in Italia, prima, dal 1985 al 2004 (fui uno dei più giovani a passare il concorso); poi sono passato a lavorare sette anni in Germania in un consolato, sempre per la scuola, ma alle dipendenze del Ministero degli Esteri; poi sono rientrato in Italia dal 2010 al 2013. quindi diciamo che il periodo della degenerazione burocratica più acuta l’ho vissuto poco; penso però anche che questo fosse un pericolo sempre presente e che alla fine se ne fa condizionare solo chi la accetta come dimensione sua.
spero di essere stato un preside abbastanza presente: qualcosa me lo lascia immaginare.

. . .

1. Tana libera tutti, Mi bagno di pioggia La danza dell’acqua Rinnova la speranza dicembre 12, 2020

corpus20 ai confini tra fotografia e pittura…

francesca Credo anche io, grazie Mauro🌈 Sto dipingendo un nuovo quadro 🦋.
WordPress vuole che pago. E sono dei veri marroni 🤭

per uno dei misteri informatici a cui Francesca ci ha abituato, i due commenti mi vengono notificati, ma non appaiono sul suo blog.

Tana libera tutti, Un quadro nato pensando alla donna il cerchio mi ispira rappresenta la vita i colori del sole, della terra, del fuoco tornano sempre dirompenti in un cielo turchino. Stavolta la semi nudità femminile come nei tempi antichi… Penso ai commenti ignoranti odierni. E penso che siamo tutti prodotti in vendita! Ohi non pensate strano, io sono fuori tempo massimo eppure sono in vendita ✌️😅 dicembre 13, 2020

corpus2020 dicembre 13, 2020 alle 1:35 pm
ma il quadro dov’è, Francescaaaa?

Francesca dicembre 13, 2020 alle 3:21 pm
Non lo so Mauro! Credevo di averlo postato. Ritento 🙄

corpus2020 dicembre 13, 2020 alle 4:47 pm
adesso ce ne sono due, però, e uno lo avevamo già visto… 😉 – però capisco che a breve ne arriverà un terzo, e sono contento. – in questo nuovo trovo molte analogie col tuo modo di scrivere…, stessa sensibilità.

Tana libera tutti, Compiti impegno e controversie dicembre 18, 2020

corpus2020 dicembre 18, 2020 alle 12:06 pm
ahaha, grafica da blog perfetta. forse un po’ troppo standard per una mente creativa come la tua, però intanto ci siamo…
il nipotino è geniale davvero: complimenti! – se vuoi, puoi mettere in evidenza la foto anche nella copertina del blog e, se occorre, ti spiego come si fa.

e intanto ce l’ho messa io a inizio di questo post… 🙂

corpus2020 dicembre 18, 2020 alle 12:18 pm
scusa, ho detto una sciocchezza, non c’è bisogno di foto di copertina, perché il tuo blog è su un tema che visualizza gli articoli interi…

5 commenti

  1. Ciao MAURO, il tuo riepilogo settimanale.cresce sempre di più,per RICCHEZZA di BEI POST e di RELAZIONI.
    L’ATTENZIONE È LA CAREZZA PIÙ BELLA. IL CONFRONTO LA COMPLETA. GRAZIE
    FELICE SERATA E BUONA VITA SEMPRE E COMUNQUE😘✌️

    "Mi piace"

      • Mauro per me va benissimo, in due parole sono soddisfatta, grazie ❣️✌️
        I post che hai messo sono di tuoi amici blogger e sono tutti creativi, aggiungo che sono variegati .
        Sei stato tu a scegliere comunque.
        Potrei chiamarti ,mio capitano . Tu magari pensi che si può sempre fare di più e meglio, vero . Però io spesso penso che basta fare cerchio e salire sopra i banchi cantando insieme. 🤗🌈 Ciao

        "Mi piace"

        • contento che vada bene per te: mi riferivo alla tua vita fuori del blog e a qualche dispiacere letto; ma spero che tu risponda anche per questo.
          da ieri sera i miei familiari sono partiti e l’effetto del distacco così rapido per me è negativo; per fortuna dovrebbero tornare presto e per un periodo più lungo.

          sì, purtroppo per me e per chi mi frequenta, sono stato abituato a essere insoddisfatto di quel che faccio e il rovello del meglio mancato o dell’errore non evitato me lo porto sempre dietro, purtroppo facendolo anche pesare su altri.

          grazie della stima: c’è sempre qualcuno che surroga quella che manca a me: a volte penso che la presunzione sia un sostituto dell’auto-stima, ma come vedi sono in vena di auto-demolizioni,
          che in questo caso non sono la demolizione di qualche vecchia automobile, ma di qualcos’altro che le assomiglia pericolosamente… 😦

          "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...