covid 2020-2021: 17 e 18 giugno, positiva inversione di tendenza – 273

è passata una giornata conforme alle precedenti, quella del 17 giugno.

17 giugno 2020morti di Covid: 43

17 giugno 2021morti di Covid: 36

2020: totale dei morti degli ultimi 7 giorni 336; media : 48,0

2021: totale dei morti degli ultimi 7 giorni 334; media: 47,7

. . .

il 18 giugno segna, invece, per la prima volta, una decisa inversione di tendenza: i morti 2021 scendono al di sotto di quelli 2020, non solo nel numero giornaliero, ma nella media degli ultimi sette giorni:

18 giugno 2020morti di Covid: 66

18 giugno 2021morti di Covid: 35

2020: totale dei morti degli ultimi 7 giorni 349; media : 49,9

2021: totale dei morti degli ultimi 7 giorni 300; media: 42,9

. . .

non vorrei però che questo post ottimista nuocesse alla mia immagine; aggiungo allora questa notizia, presa dal blog dell’amica M’s Blog, POLITIX: Una quarantena di cinque giorni con obbligo di tampone per chi proviene dalla Gran Bretagna. E’ quanto stabilisce la nuova ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza, dopo l’impennata dei contagi nel Regno Unito dovuti alla variante Delta del Covid.

ma mi rendo conto che è lui, Speranza, che si sta giocando l’immagine: cos’è tutta questa fretta?

e poi una quarantena di 5 giorni, diconsi 5, non sarà per caso esagerata?

e non era meglio aspettare che i casi di infezione con la variante Delta crescessero ancora un po’?

l’ordinanza di Speranza vale dal 21 giugno; il 20 si gioca Italia-Galles a Roma: benvenuti agli hooligan, noi chiuderemo dopo, anzi socchiuderemo…

se a qualcuno interessa, intanto l’Italia sta diminuendo il numero dei tamponi: metti che ci sciupano l’ottimismo di stato.

. . .

comincio a capire perché Speranza è stato confermato come ministro della Salute, dopo la cattiva prova data sotto il governo Conte 2:

per tenere buona la sinistra sinistra, che infatti si guarda bene dal criticarlo per non colpire proprio l’unico dei nostri (o dovrei dire: dei loro?), e infatti si occupa di tutt’altro, fin che può.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...