i pigmei – borforismi 81

se io dico che i pigmei sono bassi, sono razzista?

solo per chi crede che basso sia un insulto.

quindi solo per chi è razzista, solo per chi è pigmeo.

niente dimostra meglio il dilagare di una mentalità razzista quanto il vedere il razzismo ovunque, in ogni piccolo dettaglio, da perfetti paranoici.

8 commenti

  1. Non so dove sia finita la mia risposta al tuo commento.
    Dei pre- giudizi e dei giudizi ne sono stra-colma.
    Io sto benissimo, anche io spero tutto benissimo per te, ma non ti serve hai il tuo karma. ❣️ Il resto, riguardo ai paradossi umani, avvenuti subito appresso la sbarra del campeggio, dove c’è scappato un morto…!!!
    Semmai racconterò da me se e quando mi sentirò di farlo. Ciao

    Piace a 1 persona

  2. Mauro ho scritto dei pre-giudizi e dei giudizi… I paradossi restano tanti. Non ne ho parlato ma con te e difficile non dire.
    Sono accaduti due fatti importanti qui al camping (una figlia lo definisce disastroso, diabolico). È morto un giovane uomo martedì sera. Veniva al campeggio, perché invitato da amici, miei vicini. Era quasi arrivato dopo aver parcheggiato fuori l’auto.
    Non è stato con nessuno… non ha festeggiato niente !
    Lo ha investito uno che correva come un pazzo, in auto mentre giocava con il telefonino…!!!
    Ieri pomeriggio, ero proprio con i vicini, che si erano appoggiati da me, in spiaggia.
    Un caso…
    Non racconterò resto, altro è accaduto.
    L’epilogo è stato generoso spero per lei, l’amica del giovane deceduto.
    Io sto bene, soprattutto quando sto con i miei nipotini. Il concetto a me è chiaro. Tu sei nonno e puoi comprendere cosa intendo. O no? Ti abbraccio

    "Mi piace"

  3. I paradossi esistono! Così facendo perdiamo di vista i concetti veri mentre esaminiamo le parole. Nel caso che riferisci è un giudizio superficiale aggiunto ai pre- giudizi.
    Caro Mauro grazie, ciao

    "Mi piace"

    • ma i paradossi veri non sono giochi di parole, ma conflitti concettuali spesso molto profondi.

      hai presente Achille la tartaruga: ci sono voluti duemila anni e l’invenzione di una nuova matematica per smontarlo.

      qui poi non ne vedo; ho cercato di evidenziare i pregiudizi che stanno dietro ai giudizi superficiali, ma la logica paradossale non c’entra.

      spero bene, per te.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...