Draghi, Dragone… e Manganiello – 471

Draghi prolifera, evidentemente: ha nominato l’ammiraglio Cavo Dragone Capo di Stato Maggiore della Difesa (non sembra di essere in un film di Fantozzi?).

come si conviene, questo a capo del nostro esercito è un Drago potenziato, ma non capisco come mai sia Cavo…

mi sono ostinato a leggere Cav., visto che i cavalieri in Italia vanno di moda, ma non è vero: è proprio Cavo 🙂

e pensare che per nominare Capo questo Dragone Cavo, Draghi ha dovuto perfino modificare la legge.

. . .

ci sono nomi che sembrano scherzi di natura.

non dimenticherò mai il Questore Manganiello.

ci feci un trafiletto adeguato sul Manifesto, più o meno cinquant’anni fa, quando ci scrivevo su da Brescia, ma trovò il modo di farmela pagare…

comunque, sia vero o no il proverbio, Cavo Dragone si dovrebbe scriverlo con la bomboletta sui muri…

(per metafora, eh, che qualcuno non lo faccia davvero, e poi vengano a chiedere i danni a me!).

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...